Formazione

Immagine sezione Formazione

Corso REALIZZATO DA

IAL FVG PantoneIALWeb


PROGETTAZIONE BIM CON REVIT ARCHITECTURE (LIVELLO AVANZATO)

Modellazione e documentazione e visualizzazione BIM avanzata


Durata: 36 ore
Livello corso: Work
Certificazione rilasciata: Frequenza

  • Durata

    36 Ore

  • Livello corso

    Work  

  • Certificazione rilasciata

    Frequenza 

    Quota di iscrizione

    € 450,00; Richiesti € 2,00 per la ricevuta/fattura

COMPETENZE

Il partecipante acquisirà maggiori competenze nella gestione delle geometrie, delle viste architettoniche e degli ausili alla progettazione nel gestire il flusso della documentazione progettuale e nel presentare i propri progetti al meglio mediante render e viste prospettiche documentazione aggiuntiva. Il partecipante sarà in grado di creare disegni 3D parametrizzando e raccogliendo tutti gli elementi del progetto in computi e tabelle. L'obiettivo principale del corso è l'acquisizione di una corretta e migliore metodologia di lavoro all'interno dell'ambiente di Revit, basandosi per la maggior parte su esercitazioni pratiche, così da poter applicare subito le conoscenze apprese.

Contenuti

Revit è il software di progettazione parametrica BIM più diffuso al mondo. Un software forte della possibilità di creare praticamente qualsiasi forma tramite le masse, e forte della presenza delle famiglie parametriche che ne fanno uno strumento di progettazione estremamente versatile e potente con al suo interno svariati strumenti che permettono un utilizzo più snello e produttivo.
Questo corso di base fornisce una solida conoscenza sul software fino a un livello intermedio, per un utilizzo professionale nella progettazione architettonica, permettendo un approccio sistematico e approfondito al corretto utilizzo delle potenzialità della progettazione BIM e per consolidare e rendere più efficiente il metodo di lavoro.
Come altri prodotti Autodesk, Revit Architecture è perfettamente in grado di dialogare con altri software come 3DS Max per la modellazione e il render fotorealistico e AutoCAD per il disegno tecnico.
Sarà quindi analizzata l'interoperabilità con altri software Autodesk quali 3DS Max, indispensabile per la modellazione e il render fotorealistico e AutoCAD per il disegno tecnico.

Il percorso fornirà agli allievi conoscenze specifiche su:

- modellazione BIM avanzata con il software REVIT;
> introduzione: riassunto breve delle conoscenze di base, creazione di templates;
> comprendere Revit (organizzazione e gestione database, vincoli, gestione della libreria delle famiglie);
> gestione grafica degli elementi: browser dei materiali, assegnazione, retini di disegno e di modello, orientamento retini, creazione con importazione da *.pat, griglie e personalizzazione piani di riferimento;
> elementi architettonici: muri sovrapposti, pavimenti inclinati, tetti per estrusione, scale personalizzate, ringhiere creazione e modifica di elementi, controsoffitti composti, modifica di famiglie di travi, muri sovrapposti, pavimenti inclinati, tetti per estrusione, scale personalizzate;
> ambiente di lavoro: personalizzazione livelli, griglie, riutilizzo di elementi grafici da DWG, modellazione solida di elementi in-place, personalizzazione di profili per estrusione su percorso, facciate continue (curtain wall);
> locali ( calcolo area e volume, schemi colore);
> terreno e superficie topografica: sistema di coordinate, punto base progetto, punto di rilevamento, illuminazione ambientale, scavi, sbancamenti, riempimenti, superficie topografica da file;
> elementi di dettaglio: viste, linee, componenti, importazione da DWG, personalizzazione quote;
> gestione delle viste: viste prospettiche e spaccati;
> fasi di lavoro: ottimizzazione del browser di progetto, fasi temporali;
> elementi di dettaglio: dettagli ripetuti, regioni, riempimenti e campiture, dettagli costruttivi da DWG;
> messa in tavola e stampa: modelli di vista, aspetto degli oggetti nelle viste;
> esportazione viste verso AutoCAD.
- documentazione BIM avanzata con il software REVIT;
> introduzione (riassunto breve delle conoscenze di base);
> oggetti di documentazione di Revit (testi, abachi, tavole, legende, legende colore);
> uso delle annotazioni, uso creazione e modifica delle Mascherature;
> etichette per categoria, assegnazione, altre etichette;
> note chiave, inserimento, comandi, creazione di file personalizzato (Excel);
> creazione stili di quota, quotatura veloce, personalizzazione;
> definizione di Abachi, creazione di un Abaco, definizione dei parametri da estrapolare, uso dei valori calcolati, ordinamento dei dati;
> uso delle Tavole, inserimento e organizzazione delle Viste nella Tavola;
> oggetti inseribili nelle viste;
> uso di locali e legende colore;
> legende, creazione e posizionamento di legende;
> inserimento dei componenti di dettaglio, definizione e uso dei dettagli ripetuti;
> viste assonometriche e spaccati 3D.
- visualizzazione BIM avanzata con il software REVIT;
> impostazione realistica dei materiali, textures ed effetti;
> definizione inquadrature e gestione;
> orientamento del progetto, nord reale e di progetto, illuminazione naturale ed artificiale, studio luce solare;
> parametri ed ottimizzazione del render.
> rendering con Mental Ray o ART Autodesk Raytracer (in base alla versione di Revit);
> esportazione per/in 3ds Max.

* Ogni lezione è organizzata con esercizi pratici svolti dai partecipanti sotto la guida del docente.

Le lezioni del corso si sviluppano intorno ad uno schema didattico chiaro e ben consolidato, pensato per l'applicazione immediata delle conoscenze acquisite in aula. Lo scopo è imparare ad utilizzare le funzioni base di Revit Architecture per rendere l'utente operativo fin dalle prime lezioni. Il corso è rivolto all'utente che già conosce le tecniche di progettazione architettonica con Revit, e a chi che già possiede una buona conoscenza del software per consolidare il proprio metodo di lavoro sfruttare a pieno le potenzialità del software.
Al termine del corso i partecipanti sapranno sfruttare appieno le potenzialità degli strumenti di modellazione documentazione e rendering di Revit.
Il tutto seguendo un percorso didattico a difficoltà crescente, una curva di apprendimento consolidata e mediante l'uso di esercizi in aula con la costante presenza del docente.

Rivolto a

Tecnici della progettazione CAD, architetti e professionisti della progettazione edile. Se sei interessato a frequentare il corso e ancora non è stata programmata la data di inizio, procedi pure con la preiscrizione, la tua segnalazione ci permetterà di avvertirti non appena sarà possibile avviare l'attività.

Requisiti

Requisiti preferenziali: Conoscenze generali delle norme e convenzioni grafiche del disegno tecnico.

Info utili

Per una proficua partecipazione al corso sono indispensabili la buona pratica nell'uso del pc e conoscenze generali di disegno architettonico.
È inoltre richiesta la conoscenza di base di Revit o aver frequentato il corso “PROGETTAZIONE BIM CON REVIT ARCHITECTURE - LIVELLO BASE”.

Il corso si svolge in gruppi classe ridotti (max 12 partecipanti).

PROGETTAZIONE BIM CON REVIT ARCHITECTURE (LIVELLO AVANZATO) Quota di iscrizione: € 450,00; Richiesti € 2,00 per la ricevuta/fattura

SEDE FREQUENZA ORARI INIZIO REFERENTE  
UDINE
Via del Vascello 1
(0432 626111)
Lun-Mer 18.30-21.30 24/01/2018 CARLO MARSICH
carlo.marsich@ial.fvg.it
PORDENONE
Viale Grigoletti 3
(0434 505411)
Mar-Gio 18.30-21.30 05/06/2018 ADRIANA SCARDOVI
adriana.scardovi@ial.fvg.it

Quota di iscrizione

€ 450,00; Richiesti € 2,00 per la ricevuta/fattura


Corso REALIZZATO DA

IAL FVG PantoneIALWeb