Formazione

Immagine sezione Formazione

Seminari

Volontari a scuola o a scuola dai volontari?

-

  • Data e ora

    28 aprile 2016 ore 15

    Costo

    gratuito

    Relatori

    F. Bizzarri, A Protti, M. Ventura, I. Gardin

Contenuti

OBIETTIVI FORMATIVI: Il corso mira a fornire ai partecipanti strumenti per

- Acquisire consapevolezza del ruolo di educatore “interculturale”

- Chiarire le sinergie fra il progetto educativo di qualità proposto da Intercultura e le finalità educative delle scuole 

- Coinvolgere altri docenti nelle attività del centro locale e dell'Associazione in generale 



PROGRAMMA E RELATORI

FLAMINIA BIZZARRI – Responsabile Nazionale di Intercultura per le relazioni con le Istituzioni Educative - Introduzione e coordinamento  - Riflettere sulla proposta educativa di Intercultura alle scuole italiane

ALDA PROTTI - Presidente di Intercultura Onlus, ex Responsabile scuola del centro Intercultura di Novara - Si può fare! Più docenti nei centri locali: il ruolo del responsabile scuola nel coinvolgere docenti e presidi nel Centro locale: determinazione, strategia, entusiasmo. Suggerimenti per i volontari.

MATILDE VENTURA - Responsabile scuola del centro di Novara e ex Dirigente scolastico - Argomenti e comportamenti che convincono! In che modo si è avvicinata ad Intercultura quando era Preside, perché ne è diventata parte attiva. Suggerimenti agli insegnanti su come trasmettere serenamente il messaggio di Intercultura ai colleghi, aiutando la scuola a realizzare le dichiarazioni di principio espresse nel POF.

ILARIA GARDIN – Responsabile scuola del centro di Latina e docente di IIS Marconi - Intercultura e Scuola: una sinergia importante per tutti ! Insegnare ed essere volontario di Intercultura. Cosa fa il “docente interculturale” organizzare diversamente il proprio lavoro per aiutare la scuola ad internazionalizzarsi. 


Destinatari

Docenti soci di Intercultura. Docenti e presidi “amici” invitati e presentati da soci di Intercultura. Responsabili Scuola.

ALLEGATI: